Le spiagge di ghiaia più belle all’isola d’Elba

La prima volta all’isola d’Elba?  Non sai dove andare al mare e non vuoi perderti le spiagge di ghiaia più belle?


In quest’articolo troverai  una guida alle spiagge di Ghiaia più belle dell’Elba.

Ecco le  5 spiagge più belle dell’Elba secondo noi!

1  – La spiaggia di Sansone

La spiaggia di Sansone è  entrata più volte nella top ten delle spiagge più belle d’Italia.  (foto ad inizio pagina)
Non è facilmente raggiungibile, specialmente da chi ha problemi motori, ma la piccola scampagnata ne vale veramente la pena.
Arriverete dall’alto trovandovi sotto di voi la spiaggia di Sansone sovrastata dalla bianca parete rocciosa e potrete già ammirare dall’alto il suo fondale trasparente.  Scendendo troverete la spiaggia di ghiaia bianca ad attendervi e potrete immergervi nell’acqua cristallina di Sansone

Come raggiungerla:  è necessario arrivare a Portoferraio e percorrere la strada in direzione Capo Enfola per circa 4km fino alle indicazioni per la spiaggia. Il parcheggio è lungo la strada, poi è necessario scendere a piedi fino alla prima spiaggetta de La Sorgente,  continuando il sentiero si trova la spiaggia di Sansone
Servizi: noleggio lettini/ombrellini e piccolo bar.

2 – La spiaggia della Padulella


Al secondo posto della classifica si piazza la spiaggia della Padulella a Portoferraio.
La spiaggia della Padulella  è nota ai più per essere simbolo dell’acqua pura e cristallina utilizzata nella pubblicità del profumo Acqua dell’Elba.  Più piccola di Sansone ne ha le stesse caratteristiche, ciottoli bianchi e acqua cristallina che sfuma dal verde al turchese.

Come raggiungerla: dal centro di Portoferraio si va verso la spiaggia delle Ghiaie e prendere le indicazioni per Capo Bianco. Lì è possibile posteggiare la macchina (a pagamento) e scendere delle scalette sulla destra del parcheggio per arrivare alla spiaggia.
Servizi: noleggio ombrelli/lettini – Bar

3 –  La spiaggia di Capo Bianco


Accanto alla spiaggia della Padulella si trova la spiaggia di Capo Bianco, con la caratteristica scogliera e i ciottoli levigati: tutto rigorosamente bianco!  Lunga circa 300 metri è forse una delle spiagge più caratteristiche dell’isola e sicuramente una di quelle spiagge che vi ricorderete quando tornerete a casa!

Come raggiungerla: dal centro di Portoferraio si va verso la spiaggia delle Ghiaie e prendere le indicazioni per Capo Bianco. Lì è possibile posteggiare la macchina (a pagamento) e scendere delle scalette in fondo al al parcheggio per arrivare alla spiaggia.
Servizi: noleggio ombrelli/lettini – Bar

4 –  La spiaggia delle Ghiaie


La spiaggia delle Ghiaie è  la più grande spiaggia di ghiaia dell’isola. Caratterizzata anch’essa dai ciottoli bianchi, si narra che i puntini neri sulle ghiaie siano le gocce di sudore degli Argonauti giunti stremati dal mare sulla spiaggia dopo il loro lungo viaggio.
La zona delle Ghiaie è zona di tutela biologica dal 1971: lanciando un piccolo pezzettino di pane vi ritroverete a nuotare con centinaia di pesci!

Alle spalle della spiaggia c’è un viale con Bar e ristoranti e un grande giardino alberato dove far giocare i bambini e riposarsi nelle ore più calde.

Come raggiungerla: per raggiungere la spiaggia delle Ghiaie è necessario arrivare nel centro di Portoferraio, vi troverete un viale alberato alla fine del viale troverete la spiaggia delle Ghiaie. Troverete le indicazioni per un parcheggio che si trova alla destra del viale alberato.
Servizi: noleggio ombrelli/lettini – Bar – Ristoranti – Giardino

5 – Spiaggia della Paolina


Sempre sul versante nord, questa volta fra Procchio e Marciana Marina troviamo la spiaggia della Paolina. La spiaggia trova davanti allo scoglio intitolato alla sorella di Napoleone, Paolina: si diceva che amasse prendere il sole su questo scoglio durante il soggiorno dell’imperatore francese all’isola d’Elba.
La spiaggia è molto particolare con  un fondo di ghiaia mista sabbia è immersa nella natura,vicina al bosco sovrastante. È possibile raggiungere lo scoglio della Paolina a nuoto.  È consigliabile andarci la mattina presto per sfruttare al meglio le ore di sole.

Come raggiungerla: la spiaggia della Paolina si trova fra il paese di Procchio e quello di Marciana Marina. Percorrendo la strada fra i due paesi, circa a metà strada, vi troverete sul lato mare le indicazioni per la Paolina.
Potete parcheggiare lungo la strada (stando attenti alle zone di divieto) e poi scendere il sentiero nel bosco per arrivare in 3 minuti alla spiaggia

Servizi: noleggio ombrelli/lettini – Bar

Share:
1 comment
Le spiagge di ghiaia più belle all’isola d’Elba

Related Posts

1 commento

Join the conversation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.