I posti da vedere nel 2020 secondo Lonely Planet

Foto di Gianni Del Bufalo

La storica guida Lonely Planet ha stilato anche per quest’anno la lista dei posti da non perdere per l’anno 2020. La nostra selezione e alcuni nostri consigli. Partiamo con la lista delle destinazioni:

I posti da vedere nel 2020 secondo Lonely Planet: le Marche

L’abbiamo inserita nella foto di copertina perché l’unica regione italiana consigliata da Lonely Planet per il 2020 (a proposito: le foto delle Marche sono di Gianni Del Bufalo). Una destinazione scelta perché offre lo stesso repertorio della Toscana, come descritto nella motivazione.

Se proprio quindi non vuoi/puoi venire in Toscana hai una alternativa 🙂

Foto di Gianni Del Bufalo

I posti da vedere nel 2020 secondo Lonely Planet: Paesi Bassi

Come abbiamo detto l’Umbria è l’unica realtà italiana ad essere inserita nella lista, così passiamo subito alle altre destinazioni. La nostra scelta è stata quella di partire dai Paesi Bassi per la facilità con la quale raggiungerli e la relativa economicità di voli (dalla Toscana ci sono voli diretti Firenze – Amsterdam).

Lasciati affascinare dalla capitale, ma fatti sorprendere anche da Rotterdam e soprattutto Delft. Quest’ultima è una piccola cittadina a circa 45′ da Amsterdam (i treni sono molto frequenti) che vale la pena visitare.

I posti da vedere nel 2020 secondo Lonely Planet: Aruba

Come non includere un’altra isola nella lista? Tra i posti da vedere secondo Lonely Planet infatti c’è anche questo paradiso caraibico di 180km quadrati, tutti da esplorare.

Bonus: l’Elba

Se invece non ti va di volare per molte ore, ma non rinunciare al mare caraibico non possiamo che consigliarti l’isola d’Elba (ok, siamo di parte).

Mare, sport, natura: ce n’è per tutti. A proposito di Lonely Planet, nella lista degli oggetti da portar via dall’Elba (per un regalo o semplicemente per un ricordo) abbiamo anche inserito la guida Lonely all’Elba!

Share:
No comments
I posti da vedere nel 2020 secondo Lonely Planet

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.