Caretta Caretta, la tartaruga elbana partorirà ad agosto

Ha fatto notizia la presenza di una tartaruga “Caretta Caretta” che ha deposto le uova nella spiaggia di Marina di Campo, a sud dell’isola. 

Una cosa veramente eccezionale la nidificazione così inaspettata

Così il presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Giampiero Sammnuri, commentando l’episodio. Eccezionale, positiva e anche un pizzico negativa (per via del riscaldamento dei mari), ma anche e soprattutto evento unico (la nidificazione più a nord del Mediterraneo) che ha reso orgogliosi anche gli stessi gestori della struttura, come sottolinea lo stesso Sammuri, i quali avranno inevitabilmente molto da fare per via della “Caretta Caretta”.

La tartaruga elbana infatti partorirà ad agosto, mese di altissima stagione, molto affollato soprattutto in quel versante dell’Elba, denso di persone e eventi che hanno il loro clou proprio in quel mese.

Un evento eccezionale, ma su cui Legambiente ha già messo in campo le sue attività di salvaguardia, insieme al Parco che installerà anche delle telecamere per non perdersi il momento, dettando alcune regole di comportamento e non, dalla pulizia degli arenili al comportamento da tenere in questi casi.

Anche Yuri Tiberto, dell’acquario dell’Elba che ha sede proprio lì a Marina di Campo, si è mobilitato subito, senza perdere tempo, si è detto anche molto emozionato e ha contribuito a organizzare il luogo di deposizione per il momento in cui si schiuderanno le uova. Perché naturalmente i figli della Caretta Caretta avranno bisogno di spazio per arrivare in mare e assaggiare i primi attimi di vita.

Insomma una vera e propria mobilitazione che ha reso partecipi anche i gestori della struttura, come detto, i quali hanno dichiarato subito la massima collaborazione, con ogni mezzo, pur di garantire la tranquillità del parto della “Caretta Caretta”. 

No comments
Caretta Caretta, la tartaruga elbana partorirà ad agosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.